Immagine testata

AL PACINO: INSOMNIA D'ATTORE

Continua a leggere
in onda suMercoledì ore 21.15

Mercoledì   8 gennaio h 21.15  INSOMNIA
Mercoledì 15 gennaio h 21.15  LA REGOLA DEL SOSPETTO
Mercoledì 22 gennaio h 21.15  SCARFACE
Mercoledì 29 gennaio h 21.15  OCEAN'S THIRTEEN

Ad inaugurare il 2014, Energy chiama uno dei più grandi talenti del cinema mondiale, il premio Oscar (Profumo di donna) Al Pacino.

Nelle pellicole scelte per il ciclo di gennaio a lui dedicato (quattro prime serata del mercoledì), sono presenti alcuni memorabili ruoli che compongono la brillante carriera dell'attore.
 

L'avvio è con "Insomnia", il thriller ad alta tensione di Christopher Nolan ambientato in Alaska, con Al Pacino detective leggendario e insonne a caccia di uno psicopatico killer (Robin Williams); ne "La regola del sospetto", Pacino, nel ruolo del reclutatore della Cia Walter Burke, convince un giovane informatico (Colin Farrell) ad entrare nell'Agenzia e diventare un agente segreto, ma secondo gli stessi insegnamenti di Burke 'niente è come sembra' ed è meglio 'non fidarsi di nessuno'; segue l'ottimo remake, firmato Brian De Palma, del gangster-movie capolavoro degli anni 30 "Scarface", con uno strepitoso Pacino nel ruolo del leggendario antieroe Tony Montana, il cubano destinato a diventare un potente boss. Nel cast figura anche una splendida Michelle Pfeiffer agli esordi. Infine "Ocean's Thirteen" di Steven Soderbergh, in cui il nostro è un losco proprietario di casinò che ha commesso l'errore di truffare un caro amico di Danny Ocean (G. Clooney).