Immagine testata

CADO DALLE NUBI

Per realizzare il sogno di diventare musicista neomelodico, Checco si trasferisce dalla Puglia a Milano. Le cose non vanno proprio come previsto...

Per realizzare il sogno di diventare musicista neomelodico, Checco si trasferisce dalla Puglia a Milano. Le cose non vanno proprio come previsto...
Continua a leggere
in onda su

Checco (Checco Zalone) è un giovane cantante pugliese che coltiva il sogno di fare il musicista neo melodico. La sua ragazza, Angela (Ivana Lotito), non lo prende sul serio, e stanca del suo disimpegno lo lascia perché desidera al suo fianco un uomo con il quale costruire una famiglia. Per Checco è una doccia fredda.

Deluso e amareggiato si trasferisce a Milano dal cugino Alfredo (Dino Abbrescia), omosessuale che non trova il coraggio di confessarlo alla famiglia meridionale, dove spera di poter sfondare nel mondo della musica. Mentre si mantiene come cameriere fra provini e gran rifiuti delle case discografiche, si innamora di Marika (Giulia Michelini) una ragazza meravigliosa e piena di qualità, con tanto di padre leghista (Ivano Marescotti), alla quale però Checco sembra non interessare che come amico.

Affranto dalla serie di rifiuti sia sentimentali che professionali, si rende conto che non riuscirà mai a realizzare i suoi sogni e si prepara a tornare nella natia Polignano. Non sa ancora che una bella novità sta per cambiargli la vita...

Dubutto sul grande schermo di Checco Zalone con questa commedia che molto ha di autobiografico, scritta dallo stesso Zalone insieme a Gennaro Nunziante.