Immagine testata

CICLO 'TOMAS MILIAN'

Continua a leggere
in onda susabato ore 21.15

A febbraio, il sabato di Premium Cinema Comedy diventa Cult. Questo mese, la rassegna dedicata ai grandi personaggi del cinema focalizza l'attenzione su un protagonista indiscusso dagli anni '60 agli '80, dal carisma travolgente e dalle caratterizzazioni inimitabili: Tomas Milian.

Di origini cubane, Milian approda in Italia alla fine degli anni '50 e dopo alcune interpretazioni di ruoli impegnati nei film di Lattuada, Zurlini, Visconti e Pasolini, raggiunge il successo definitivo nel 1967 con lo spaghetti western firmato Sergio Sollima "La Resa dei conti".

Il sodalizio con questo genere continua con numerose pellicole tra cui "Vamos a Matar Compañeros" e "Il Mercenario" di Sergio Corbucci, in cui Milian dimostra di essere versatile, vestendo i suoi personaggi di un'ironia che stemperava il cinismo dei film western e delle sue storie. Gli anni '70 confermano la sua presenza nel palcoscenico cinematografico con l'avvento del filone poliziottesco, evoluzione del western con ambientazioni nelle città italiane, dipinte con violenza ma anche con humor dai registi Umberto Lenzi, Stelvio Massi e Bruno Corbucci. Doppiato in Italia dal grande Ferruccio Amendola e scritturato per le sue performance uniche ed inimitabili, memorabili sono i personaggi di Nico Giraldi, Er Monnezza e Il gobbo.

Conosciuto ed apprezzato anche all'estero, Tomas Milian viene diretto da numerosi registi del calibro di Steven Spielberg, Oliver Stone e Steven Soderbergh. Un artista poliedrico che è riuscito a guadagnarsi col tempo tempo un posto d'onore tra gli attori più rappresentativi del cinema italiano.

Film in programmazione:

 

Sabato  1 febbraio  2014 h 21.15 - LA BANDA J.& S. - CRONACA CRIMINALE DEL FAR WEST

Sabato  8 febbraio  2014 h 21.15 - LA BANDA DEL GOBBO

Sabato 15 febbraio 2014 h 21.15 - DELITTO AL RISTORANTE CINESE

Sabato 22 febbraio 2014 h 21.15 - DELITTO SULL'AUTOSTRADA