Immagine testata

DOPPIO TAGLIO

Una ricca donna d'affari viene brutalmente uccisa. Il principale indiziato è il marito. Un brillante avvocato crede nella sua innocenza e accetta di difenderlo.
Continua a leggere
in onda su

Una ricchissima ereditiera e la sua cameriera sono state uccise. Jack Forrester (Jeff Bridges), il marito, editore di successo con ambizioni politiche, viene subito accusato del doppio delitto. Poco tempo prima Jack aveva cercato di distruggere la carriera e la reputazione del procuratore distrettuale, il quale è ora ben lieto di fare dell'uomo l'indiziato principale.
Lo difende una bella avvocatessa (Glenn Close), all'inizio piuttosto riluttante.

Giallo psicologico dalle radici hitchcockiane condotto da Richard Marquand, che fu scelto da George Lucas per dirigere l'episodio finale della saga fantascientifica Guerre Stellari, "Il ritorno dello Jedi".