Immagine testata

GIORNATA DELLA MEMORIA: IL PIANISTA

Emotion celebra la Giornata della Memoria lunedì 27 gennaio con la programmazione in prima serata de "Il Pianista".

Continua a leggere
in onda sulunedì ore 21.15

Lunedì 27 gennaio ore 21.15

In ricordo di quel tragico evento che ha segnato la storia europea del '900, la Shoa, Premium Emotion celebra la Giornata della Memoria lunedì 27 gennaio con la programmazione in prima serata del pluripremiato "Il Pianista".

Attraverso un racconto senza retorica dell'Olocauto, il regista Roman Polanski si è guadagnato per questa pellicola, che ha segnato il culmine della sua carriera, la Palma d'Oro al Festival di Cannes 2002 e il premio Oscar 2003.

Attingendo emozionalmente dal proprio passato di bambino ebreo polacco perseguitato e narrativamente dal romanzo autobiografico del pianista ebreo Wladyslaw Szpilman, il cineasta illustra con le immagini, tutta la tragica spirale vissuta dal protagonista del libro. Siamo a Varsavia e il pianista Szpilman (Daniel Brody) sta eseguendo un Notturno di Chopin quando una granata fa esplodere la stanza vicino allo studio di registrazione. E' lo scoppio della seconda guerra mondiale ovvero l'invasione della Polonia da parte delle truppe tedesche con conseguente creazione del ghetto.

Il film racconta, attraverso una magistrale interpretazione di Daniel Brody (che si guadagna un premio Oscar come miglior attore protagonista), la vita di Szpilman nel ghetto, la fuga dallo stesso e la sopravvivenza fuori, fino alla liberazione della città da parte dell'Armata Rossa.

Premiato con l'Oscar anche Ronald Harwood per la migliore sceneggiatura non originale.