Immagine testata

IL SOLISTA

Nathaniel Ayers è un senzatetto schizofrenico ma anche dotato violoncellista. Il suo sogno è suonare al Walt Disney Concert Hall. Un giorno un giornalista si imbatte in lui
Continua a leggere
in onda su

Il giornalista Steve Lopez (Robert Downey jr) è ad un punto morto della propria carriera e della propria vita. Il suo lavoro al giornale è in tumulto, il suo matrimonio con una collega è finito e lui non riesce nemmeno a ricordarsi cos'è che gli avesse fatto amare così tanto il suo lavoro all'inizio.

Un giorno, camminando nel degradato quartiere di Skid Row, a Los Angeles, incontra una persona misteriosa. Un uomo vestito di stracci di nome Nathaniel Ayers (Jamie Foxx) mette tutta l'anima in un violino massacrato e con solo due corde. Inizialmente, Lopez si avvicina ad Ayers considerandolo unicamente come una storia potenziale per la sua rubrica.

Scopre che l'uomo era un prodigio della musica, proiettato verso un futuro di gloria e adesso è un vagabondo che dorme nei vicoli. Ma mano a mano che scava nella storia del musicista di strada, comincia per lui un viaggio che gli cambierà per sempre la vita...