Immagine testata

JAMIE FOXX: L'ESCA PER I RUOLI VINCENTI

Continua a leggere
in onda sumercoledì ore 21.15

Mercoledì  2 luglio, ore 21.15: JARHEAD

Mercoledì  9 luglio, ore 21.15: BAIT-L'ESCA

Mercoledì 16 luglio, ore 21.15: THE KINGDOM

Mercoledì 23 luglio, ore 21.15: MIAMI VICE

 

Un premio Oscar come miglior interprete (in "Ray" di Taylor Hackford) e collaborazioni con i maggiori registi del cinema contemporaneo, da Tarantino a Michael Mann passando per Sam Mendes e Garry Marshall, sono solo alcuni tratti della carriera del talentuoso Jamie Foxx al quale Energy dedica un ciclo di film a luglio.

 

In cartellone: "Jarhead", diretto dal premio Oscar per "American Beauty" Sam Mendes, è basato sull'autobiografia dell'ex marine Anthony Swofford (Jake Gyllenhaal) e ambientato durante la Guerra del Golfo del '91. Qui Jamie Foxx indossa la rigida uniforme di Sykes, un severo sergente istruttore; "Bait" di Antoine Fuqua, vede il nostro nei panni di un ladruncolo scelto dal Dipartimento del Tesoro, come, appunto, esca per scoprire dei mega truffatori; in "The Kingdom" di Peter Berg, Foxx è un agente dell'FBI con il compito di scovare in cinque giorni in Arabia Saudita un temibile terrorista; "Miami Vice", trasposizione cinematografica di Michael Mann dell'omonima serie di culto dove Jamie Foxx, in coppia con Colin Farrell, interpreta un simpatico e adrenalinico agente infiltrato.