Immagine testata

SPY

Un'insegnante non ricorda più nulla del suo passato a causa di un'amnesia. Un'aggressione la porterà a scoprire indizi riguardo alla sua attivià di agente segreto.
Continua a leggere
in onda su

Samantha Caine (Geena Davis) soffre di amnesia. Ha dimenticato il suo passato, compresa l'identità del padre di sua figlia. Dopo un incidente scopre di essere stata un micidiale agente segreto della CIA con il nome di Charly Baltimore.
Aiutata da un detective privato (Samuel L. Jackson) cui aveva dato il compito di indagare sul suo passato, ridiventa una macchina da guerra per difendersi dai sicari che la braccano.

Geena Davis era già stata diretta in "Corsari" (1995), dall'allora marito Renny Harlin ("The covenant", "Cliffhanger").