Immagine testata

Diretta calcio Serie A TIM

Il meglio della Serie A TIM si gioca su Premium con tutte le partite in diretta TV di: Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, Fiorentina, LazioGenoa

Continua a leggere

L’Inter inciampa a Torino, pareggiando 2-2 contro gli uomini di Mihajlovic. La partita si è rivelata divertente e ricca di occasioni per entrambe le parti. Ad aprire le marcature è Kondogbia al 27’, ma il Torino risponde 6 minuti dopo con Baselli. Nella ripresa i granata mettono sotto l’Inter, e dopo aver sfiorato il gol in più occasioni con Belotti e Lukic, acciuffano il vantaggio al 14’st con Acquah. I nerazzurri non si scoraggiano e dopo appena 3 minuti, complice un’indecisione di Hart, pareggiano con Candreva. Nel finale saltano tutti gli schemi e incominciano a piovere occasioni da gol. La partita finisce 2-2 mettendo a repentaglio la corsa dell’Inter per un posto in UEFA Champions League.

A San Siro il Milan ha affrontato il Genoa in una sfida fondamentale per acciuffare un posto in Europa.
Pronti, partenza, via e i rossoneri devono già adoperare il primo cambio, per un infortunio di Bertolacci dopo appena 10 secondi dal fischio d’inizio. La partita ha visto tanto possesso palla dei padroni di casa e poche occasioni da gol, con il Genoa che si è limitato a chiudere tutti gli spazi nella propria metà campo. L’unico squillo della gara è arrivato al 33’ con Mati Fernandez che con uno scavino la mette alle spalle di Lamanna, su assist di Lapadula. Il Milan batte il Genoa per 1-0 e si porta a 53 punti in classifica a -2 dall’Inter.
La squadra di Mandorlini subisce la seconda sconfitta consecutiva e rimane fermo al quintultimo posto.

Gioie e brividi al Castellani, dove il Napoli vince una partita al cardiopalma contro l’Empoli. La partita inizia subito su ritmi molto alti e il Napoli ottiene un calcio di rigore al 6'. Sul dischetto si presenta Mertens, ma il belga calcia centrale e Skorupski riesce a respingere col piede. Al 19’ ci pensa il solito Insigne a sbloccare la partita, bravo ad approfittarsi di una corta respinta di Costa. Il Napoli trova il raddoppio al 24’ grazie ad un gioiello su calcio di punizione di Mertens, che la mette all’incrocio dei pali. Al 38’ i partenopei conquistano il secondo calcio di rigore. Stavolta dal dischetto si presenta Insigne, che non sbaglia e segna il gol del 3-0. Nella ripresa il Napoli, rischia di gettare alle ortiche il proprio vantaggio, con l’Empoli che sfiora una clamorosa rimonta. I padroni di casa accorciano le distanze al 25’ con El Kaddouri e al 36’ con Maccarone su calcio di rigore. Alla fine il Napoli riesce a portare a casa 3 punti sofferti ma preziosissimi per raggiungere il secondo in classifica, che garantisce l’accesso diretto alla UEFA Champions League.

Ai bianconeri basta un gol a piegare la Sampdoria e mantenere saldo il primo posto in classifica. A decidere la partita è stato un bel gol di Cuadrado dopo appena 7 minuti. Unica tegola di un match, tutto sommato tranquillo, è stato l’infortunio di Dybala al 27’, che mette in apprensione la Juventus in vista della doppia sfida delicatissima contro il Napoli e il Barcellona. Alla Sampdoria non basta un Quagliarella indomito per far male all’armata bianconera. La Juventus vince 1-0 e si porta a 73 punti in classifica.

Si ferma anche la Lazio, che a Cagliari non riesce ad andare oltre lo 0-0. Gli uomini di Inzaghi si allontanano dalla zona Champions, scivolando a -6 dal Napoli. Il match offre pochissime emozioni, con i Laziali che sfiorano il vantaggio con Felipe Anderson al 60’ e Padoin all’82’. La Lazio rimane al quarto posto in classifica con 57 punti a +2 dall’Inter.

La Fiorentina vince in extremis contro il Crotone, grazie ad un gol al 90’ di Kalinic. I ragazzi di Sousa non brillano allo Scida, mostrando del bel gioco soltanto a sprazzi. Nel primo tempo la viola, ordinata e compatta, sfiora il vantaggio con Ilicic, che viene fermato dal palo. Nella ripresa la Fiorentina non riesce ad andare oltre la trequarti avversaria e rischia di subire gol da Falcinelli, che colpisce il palo. Col passare dei minuti le squadre si allungano e aumentano le occasioni pericolose. Al 90’minuto, Saponara serve Kalinic per il gol vittoria dell’1-0.

Nel posticipo della 29.a giornata di Serie A, i giallorossi battono in rimonta il Sassuolo per 3-1. I neroverdi passano subito in vantaggio al 9’ con Defrel , che la piazza sotto la traversa. La risposta della Roma non si fa attendere e 5 minuti dopo, la squadra di Spalletti pareggia i conti con un bolide di Paredes. Verso lo scadere di un primo tempo sofferto, i giallorossi trovano il gol del vantaggio con Salah. Il secondo tempo vede l’ingresso in campo di Dzeko. Il bosniaco colleziona in poco tempo quattro occasioni da gol e al 23’st segna la rete del 3-1. Grazie a questa vittoria, la Roma si riprende il secondo posto il classifica e mantiene vive le speranze scudetto.

Programmazione Partite

Non perdere le partite in diretta TV delle squadre Premium con le reti e le migliori azioni delle partite di calcio di Serie A TIM da vedere live su Diretta Premium!

Sabato 1 aprile ore 18.00 Sassuolo - Lazio su Premium Sport e Premium Sport HD; ore 20.45 Roma - Empoli su Premium Sport e Premium Sport HD ; Domenica 2 aprile ore 15.00 Pescara - Milan su Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD; Fiorentina - Bologna su Premium Calcio 1 e Premium Calcio 1 HD; Genoa - Atalanta su Premium Calcio 2; ore 20.45 Napoli – Juventus su Premium Sport e Premium Sport HD; Lunedì 3 aprile, ore 20.45 Inter - Sampdoria su Premium Sport e Premium Sport HD;



Leggi le ultime news di premiumsporthd.it


Segui la corsa al tricolore delle 8 squadre Premium con la diretta Serie A delle parite, le riprese nel tunnel e negli spogliatoi, le interviste con i protagonisti a bordo campo prima di tutti. Inoltre r
imani sempre aggiornato sul mondo del calcio anche sui social network! Segui Premium SportHD anche su FacebookTwitter eInstagram e usa l’hashtag #premiumsport!

Commenta le partite insieme a noi sul profilo Twitter di @PremiumSportHD usando l'hashtag #serieapremium
Fai le tue domande agli allenatori, ai giocatori, ai conduttori e agli ospiti di Serie a Live: ti risponderanno in diretta!

in onda su
e visibile su

Vivi le Emozioni delle Partite di Serie A Tim in diretta tv