15 minuti follia omicida a New Yor

15 Minuti - Follia Omicida A New York

New York, il pluridecorato detective Eddie Flemming (Robert De Niro) indaga, insieme al detective dei vigili del fuoco Jordy Warsaw (Edward Burns), su un duplice omicidio mascherato da incendio perpetrato da due criminali dell'Est.

Continua a leggere

I responsabili sono Emil Slovak ed Oleg Razgul (Karel Roden/Oleg Tarkarov), che una volta entrati con un visto turistico negli Stati Uniti hanno iniziato le loro azioni criminali.
Successivamente Emil medita l'intenzione di uccidere Eddie e di registrare il tutto con la telecamera per vendere poi i diritti della sua storia al giornalista Robert Hawkins (Kelsey Grammere fare un sacco di soldi. Il giornalista a sua volta decide di mandare in onda il video senza avvisare la polizia e questo scatena il proposito di vendetta in Warsaw che però non riesce nel suo intento. Nuovamente fa la sua apparizione Oleg e questo provoca la sparatoria che, sempre ripresa dalla telecamera...

Il titolo del film "15 minuti - Follia omicida a New York" ("15 minutes"), thriller diretto nel 2001 da John Herzfeld, prende spunto dalla ormai celebre frase di Andy Warhol: 'In futuro, chiunque potrà essere famoso per quindici minuti'.  

Dettagli

  • generepoliziesco
  • durata119'
  • anno2001