55 GIORNI A PECHINO

Durante la rivolta dei Boxer nel 1900 e il lungo assedio del quartiere diplomatico, un maggiore americano ha un grande e breve amore con bella baronessa...

Pechino, estate del 1900. La fazione xenofoba dei Boxer, guidata dal principe Tuan, assalta le residenze diplomatiche dei paesi occidentali con il beneplacito dell'imperatrice Tseu Hsi.

Un distaccamento di marines, al comando del maggiore Matt Lewis, arriva nella città cinese per proteggere l'ambasciata americana dalla rivolta. Intanto i diplomatici europei trovano scampo barricandosi nel loro quartiere dove, tra disavventure amorose ed eroici atti di resistenza, attendono per cinquantacinque giorni l'arrivo dei rinforzi.

Film legato al filone storico-spettacolare in voga negli anni '50 e '60. Il regista Nicholas Ray fu colpito da infarto durante le riprese e sostituito dal fotografo Guy Green. Cast stellare con Charlton Heston, Ava Gardner, David Niven. Da ricordare la poderosa colonna musicale di Dimitri Tiomkin, premiata con l'Oscar.

Dettagli

  • genereavventura
  • durata155'
  • anno1963