APOCALYPSE NOW

Il capitano Willard è tornato a Saigon, per una missione ad altissimo rischio. Eliminare Kurtz, un colonnello apparentemente impazzito, che guida un microesercito personale... 

Due oscar, magistrale fotografia di Vittorio Storari. Storica la colonna sonora di "The End", il capolavoro dei Doors. Francis Coppola conosceva personalmente Jim Morrison, suo collega sui banchi della facoltà di cinematografia della UCLA, e apprezzava in particolar modo il brano.

 

Il capitano Benjamin L. Willard (Martin Sheen), un ufficiale della guerra in Vietnam ormai disabituato alla vita civile, torna a Saigon. E' il 1969, e il conflitto con i vietcong sta raggiungendo il suo culmine. La missione di Willard è tra le più insidiose: risalire il fiume Nung, nella giungla cambogiana, e stanare il collonnello Kurtz (Marlon Brando). Kurtz è in preda a una (apparente?) follia, e sta capeggiando un microesercito privato, composto da nativi locali e un drappello di marines che gli sono rimasti fedeli. La sua squadra è formata da George Philipps (Albert Hall), al timone dell'imbarcazione; Lance B. Johnson (Sam Bottoms), un surfer della California; Tyrone Miller, un afroamericano del Bronx, soprannominato Mr. Clean eJay "Chef" Hicks, un aspirante chef di New Orleans. Visioni, frammenti surreali, incursioni oniriche in un "viaggio" che è la denuncia della violenza occidentale e dell'imperialismo americano.

Dettagli

  • genereguerra
  • durata155'
  • anno1979