Immagine testata

72 CANDELINE PER CHRISTOPHER WALKEN

Martedì 31 marzo
Ore 21.15 - Il cacciatore
A seguire - Cortesie per gli ospiti


Con quegli occhi chiari e il volto serio, Christopher Walken si è dedicato nel corso degli anni a personaggi eccentrici e pericolosi, interpretando quasi sempre il ‘cattivo’ della situazione.
Ma non è così che l’attore americano, aspirante ballerino di New York, ha cominciato la sua carriera: ne 'Il Cacciatore', film di Michael Cimino che gli valse l’Oscar nel 1979, Walken interpreta Nick, che nonostante l’amore per Linda (Meryl Streep) decide di partire per combattere in Vietnam con l’amico Mike (Robert De Niro). La pellicola scatenò negli anni settanta numerose polemiche per l’alto contenuto di violenza, psicologica e non (rimane nella memoria collettiva la celebre scena della roulette russa).
Le riprese del film furono lunghe e segnate dalle difficoltà: oltre alla malattia di John Cazale (che morì prima di poter vedere il film completato) e al colpo di stato che colpì il Vietnam proprio durante la lavorazione, si aggiunse il fatto che, rifiutando l’utilizzo di stunt, Walken e De Niro rimasero feriti nella scena dell’elicottero: le urla dei due ai soccorritori sono infatti autentiche.

Continua a leggere
in onda suMartedì 31 Marzo dalle ore 21.15