Immagine testata

L'Uomo Che Fissava Le Capre

Scaricato dalla moglie, con una carriera a pezzi, il giornalista Bob Wilton (Ewan McGregor) si reca in Medio Oriente per lo scoop della svolta. Si imbatte nello strambo soldato Lynn Cassady (George Clooney). Questi afferma di far parte da oltre vent'anni di un reparto segreto dell'esercito statunitense che utilizza contro il nemico facoltà paranormali: leggere il pensiero, attraversare i muri, uccidere con lo sguardo...

Quando l'hippy fondatore del reparto Billy Django (Jeff Bridges) scompare senza lasciare traccia, Wilton si lancia in un'avventura mistico-giornalistica attraverso l'Iraq. Il viaggio allucinante e allucinogeno lo porta in un campo di addestramento clandestino supervisionato da un ex-membro della squadra di supersoldati, il ribelle Larry Hooper (Kevin Spacey).

Tratto dal libro-inchiesta "Capre di guerra" opera del reporter Jon Ronson, la pellicola dissacrante e parodistico vede alla regia Grant Heslov (sceneggiatore di "Good night, and good luck").

Continua a leggere
in onda suDOM 4 Dicembre ore 23.15

Non perdere i film e le anteprime del grande cinema di Mediaset Premium