Immagine testata

TRA LE NUVOLE

Il “tagliatore di teste aziendale” Ryan Bingham, interpretato da un magistrale George Clooney, è un cinico manager la cui vita è caratterizzata da un continuo viaggiare. Privo di una vita affettiva e vivendo esclusivamente tra aeroporti e hotel, si trova ad un certo punto a dover fare i conti con un’innovazione nell’ambito del proprio lavoro che potrebbe cambiare le sorti della propria esistenza.
Il regista canadese Jason Reitman, qui alla sua terza regia, dirige un cast che vanta nomi quali George Clooney, Vera Farmiga, Anna Kendrick. Il film, dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival e in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2009, ha ottenuto sei candidature agli Oscar 2010 come miglior film, miglior sceneggiatura non originale, miglior regista, miglior attore a George Clooney e doppia candidatura come miglior attrice non protagonista a Vera Farmiga e Anna Kendrick.
Tra i produttori del film figura anche Ivan Reitman, il più celebre padre di Jason; la coppia costituisce uno dei due team di produzione composto da padre e figlio, l’altro è quello formato da Mario e Vittorio Cecchi Gori per 'Il Postino', a ricevere una nomination agli Oscar per il miglior film.

Continua a leggere
in onda suDomenica 12 Aprile ore 21.15