Autoreverse

Autoreverse

Caty (Marie Gillain), una giovane 27enne, annoiata dal suo lavoro di operatrice tv per il telegiornale, incontra un giorno l'affascinante Jean (Vincent Elbaz).

Continua a leggere

L'uomo è un rapinatore a capo di una banda composta dai fidati Lecarpe (Simon Abkarian), Loulou (Dimitri Storoge) e Mouss (Zinedine Soualem). Questo incontro casuale sconvolge la vita di Caty, la quale accetta la proposta di Jean di riprendere un'aggressione a mano armata attuata dallo stesso, in cambio di una grossa somma di denaro.

Dopo un primo lavoro eccellente la banda la convince ad unirsi a loro e Caty inizia così a godersi la bella vita, tra hotel di lusso e svaghi costosi, sempre più affascinata da questo mondo violento, dal pericolo e dal carismatico Jean. L'uomo, però, ha in mente il colpo della vita, che sistemerebbe per sempre la loro situazione finanziaria, ma che metterà a rischio tutto quanto...

Diretto da Cédric Klapisch, "Autoreverse" è un film d'azione del 2002. Nel cast, oltre ai già citati, troviamo in ruoli minori: Caprice (Natacha Lindinger), il direttore (Pierre-Ange Le Pogam) e la call-girl del direttore (Diane Kruger).

Dettagli

  • generepoliziesco
  • durata107'
  • anno2003