bastardi senza gloria

Bastardi Senza Gloria

Nella Francia occupata dai nazisti, la giovane Shosanna Dreyfus (Melanie Laurent) assiste all'uccisione di tutta la famiglia per mano del colonnello Hans Landa (Cristoph Waltz). La ragazza sfugge miracolosamente alla morte e si rifugia a Parigi.

Continua a leggere

Qui assume una nuova identità come proprietaria e operatrice di una sala cinematografica. 
Nello stesso tempo, in un'altra parte d'Europa, il Luogotenente Aldo Raine (Brad Pitt) mette insieme un gruppo di soldati ebrei-americani incaricati di uccidere ogni soldato tedesco e prenderne lo scalpo. La squadra di Raine, successivamente conosciuta dai loro nemici come "i bastardi", si troverà ad unire le proprie forze con l'attrice tedesca Bridget Von Hammersmark (Diane Kruger), spia degli Alleati, in una missione volta ad eliminare i leader del Terzo Reich. Il loro piano li porterà nei pressi del cinema parigino dove Shosanna sta tramando la sua personalissima vendetta... 

Il titolo scelto per il film da Quentin Tarantino è un omaggio al film del 1977 di Enzo G. Castellari "Quel maledetto treno blindato", uscito negli Stati Uniti con il titolo "Inglorious Bastards" che il regista ha storpiato poi in "Inglourious Basterds". Nel 2010 "Bastardi senza gloria" si è aggiudicato il Premio Oscar per il miglior attore non protagonista (Christoph Waltz). 

Dettagli

  • genereazione
  • durata152'
  • anno2009