biutiful

Biutiful

Uxbal (Javier Bardem) è un uomo che possiede un dono speciale: poter parlare con i morti e guidarli verso la luce. Questa capacità spirituale viene sfruttata però dall' uomo solo dietro pagamento.

Continua a leggere

E' una persona piena di contraddizioni: padre di due figli, Ana(Hanaa Bouchaib) e Mateo(Guillermo Estrella) che ama ma che non fa altro che rimproverare, protegge gli immigrati dalla legge ma allo stesso tempo sfrutta il loro lavoro. Quando si scopre malato terminale per un cancro alla prostata, perde il controllo sulla sua vita quotidiana.

Disperato ma nello stesso tempo intenzionato a trovare qualcosa di positivo, decide di occuparsi del futuro dei suoi due bambini, di Marambra (Maricel Alvarez), la sua ex-moglie, di ricostruire il suo rapporto finora conflittuale con il fratello Tito e di sistemare tanti affari lasciati in sospeso.

Dopo "Amores perros", "21 grammi" e "Babel", questo è il primo film diretto da González Inárritu la cui sceneggiatura non è firmata da Guillermo Arriaga.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata143'
  • anno2010