CARNE TREMULA

Madrid, 1990: Victor Plaza (Liberto Rabal), nato a Natale vent'anni prima su un autobus, in uno dei giorni più cupi del regime di Franco nella Madrid degli anni settanta, è ora un giovane ottimista pieno di vita.

 

Si presenta a casa dell'eccentrica Heléna (Francesca Neri), annoiata figlia unica di un diplomatico, con la quale pochi giorni prima ha avuto il suo primo rapporto sessuale e di cui si è invaghito. Lei lo respinge poichè in attesa dell'arrivo di uno spacciatore e l'acceso diverbio che segue attira l'attenzione di due poliziotti che raggiungono l'abitazione.

Condannato al carcere per aver ferito gravemente uno dei due agenti, David (Javier Bardem), anche se in realtà si è trattato di una pallottola vacante sparata dal suo collega Sancho (José Sancho), Victor scontato il 'debito' con la giustizia decide di rintracciare nuovamente Helena. Scopre così che la donna ha successivamente sposato il tetraplegico David, ha anche occasione di conoscere Clara (Ángela Molina) la moglie di Sancho e diviene l'amante di lei prima e di Helena poi...

Il film "Carne tremula" è diretto da Pedro Almodóvar nel 1997 ed è basato sul romanzo "Carne viva" di Ruth Rendell.
Oltre ai già citati interpreti ricordiamo nel cast: Penélope Cruz, Pilar Bardem, Álex Angulo, Mariola Fuentes, Yael Be, Josep Molins, Daniel Lanchas, María Rosenfeldt.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata101'
  • anno1997