CASTA E PURA

Sul letto di morte della madre, una bambina viene costretta dai parenti paterni a giurare di rimanere nubile per sempre. Anni dopo incontrerà un attraente cugino...

Di fronte alla madre che sta morendo, un ricco nobile (Fernando Rey) fa giurare alla bella e giovane figlia Rosa (Laura Antonelli) di rimanere nubile per non sperperare il patrimonio di famiglia.

Vent'anni dopo ritroviamo Rosa tutta casa e chiesa, ma psicologicamente sconvolta da problemi sessuali. Qui si inserisce il cugino Fernando (Massimo Ranieri) che la corteggia e aggrava la sua situazione sessuale, finché esasperata decide di farsi suora e donare tutti i suoi beni alla chiesa. Per evitare questa sventura il padre organizza la festa di Santa Rosa, una leggendaria martire cristiana.
La festa diventa un'orgia quando gli invitati, travestiti da barbari, fingono un assalto e violentano Rosa. L'evento muta completamente la giovane donna, che si rende indipendente, toglie la procura dei suoi beni al padre, liquida il cugino con un assegno e se ne va libera per il mondo.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata92'
  • anno1981