che pasticcio bridget jones

Che Pasticcio, Bridget Jones!

L'avevamo lasciata tra le braccia di Mark (Colin Firth), felice e innamorata, mentre sullo schermo scorrevano i titoli di coda de "Il diario di Bridget Jones"...

Continua a leggere

In questo nuovo capitolo, passate sei settimane da quell'incontro, Bridget (Renee Zellweger), è più innamorata che mai e ha trovato lavoro in uno studio televisivo. Sembra quasi di trovarsi davanti a una persona diversa se non fosse che immancabilmente Bridget finirà con il mettere in mostra tutte le sue insicurezze e i suoi peggiori difetti, spinta dalla nuova e bellissima segretaria appena arrivata nello studio di Mark.
La gelosia ma anche soprattutto il suo ex-capo Daniel Clever (Hugh Grant) rischieranno di rovinare i progetti e i sogni della giovane Bridget.

Rimanendo per quanto possibile fedele al romanzo di Helen Fielding, la Working Title ci propone questa seconda avventura cinematografica della giornalista più imbranata d'Inghilterra firmata Beeban Kidron.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata106'
  • anno2004