CHIAMATA DA UNO SCONOSCIUTO

Una baby sitter riceve inquietanti telefonate da parte di un killer. Inizialmente pensa a uno scherzo telefonico, ma la situazione diventa pericolosa.

A causa di qualche telefonata di troppo, i genitori di Jill (Camilla Belle) le tagliano i viveri. Per ripagare la bolletta, la studentessa universitaria accetta di lavorare come baby sitter per la ricca famiglia Mandrakis, in una lussuosissima villa immersa nel verde di una collina fuori città.

Tutto sembra andare per il meglio fino a quando Jill non si accorge di una strana presenza tra le mura domestiche e inizia a ricevere telefonate anonime da parte di uno sconosciuto. In un primo momento la ragazza è infastidita poi, spaventata, decide di chiamare la polizia. Ben presto farà una scoperta terrificante: le chiamate provengono dall'interno della casa che si è trasformata in una trappola senza scampo in una notte senza fine.

"Chiamata da uno sconosciuto" è un film del 2006 diretto da Simon West, rivisitazione dell'agghiacciante thriller del 1979 "Quando chiama uno sconosciuto" di Fred Walton. Dell'originale, la pellicola attuale riprende soltanto la coinvolgente parte iniziale, dilatandola per la sua intera durata, nel corso della quale assistiamo unicamente al lungo assedio telefonico operato da un ignoto e pericoloso folle ai danni di Jill.

Dettagli

  • generethriller
  • durata93'
  • anno2006