Cinquanta sfumature di grigio

Cinquanta sfumature di grigio: il film, il cast e la trama

Nel film Cinquanta sfumature di grigio, Anastasia Steele (Dakota Johnson), una studentessa universitaria di letteratura, prossima alla laurea, si ritrova causalmente a dover intervistare il ricco imprenditore Christian Grey (Jamie Dornan) per fare un favore alla coinquilina Kate Kavanagh (Eloise Mumford), che quel giorno era malata. Anastasia non immaginava minimamente di ritrovarsi davanti ad un uomo bellissimo, tanto brillante quanto freddo. L’intervista trascorre in modo scorrevole, Christian è sicuro di se’ stesso e delle sue risposte, ma non si può assolutamente dire altrettanto di Ana, la ragazza infatti si ritrova impacciata, intimidita, quasi come se fosse paralizzata davanti a quest’incredibile uomo. Appare subito chiaro che la conoscenza tra i due non può esaurirsi così.

Continua a leggere

Trascorre qualche giorno e Ana, mentre era al lavoro nel solito negozietto di articoli domestici vicino a casa, si ritrova davanti Christian come cliente, intento a voler acquistare materiali particolari quali lacci, elastici e catene. I due si salutano, chiacchierano e Ana ancora non può nemmeno immaginare cosa questi articoli nascondono, cosa è in realtà Christian grey.

Cinquanta sfumature è un film con una trama inaspettata, ricco di scene hot colorate di grigio, nero e rosso, così come i tre romanzi che danno luce al film. Anastasia e Christian con un’altra serie di incontri più o meno occasionali continueranno il loro rapporto, ciò che avverrà sarà il classico topos della studentessa innocente con il grande uomo d’affari, colorato però in questo caso con una fortissima passione.

Nonostante il riserbo enigmatico di lui, la ragazza se ne innamorerà disperatamente. Non riuscendo a resistere alla bellezza e allo spirito indipendente di Anastasia, anche il bel miliardario imprenditore cederà ad avvicinarla, ma alle sue condizioni... “Cinquanta Sfumature di Grigio” (che in lingua originale è “Fifty Shades of Grey”) è il film drammatico diretto da Sam Taylor-Johnson, adattamento cinematografico del primo capitolo della trilogia dei romanzi della scrittrice E. L. James (pseudonimo di Erika Leonard).

Il romanzo è divenuto un fenomeno letterario del nuovo millennio, vendendo oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo e donando popolarità mondiale alla sua autrice. La colonna sonora di Cinquanta sfumature di grigio racchiude diversi musicisti e comprende ben 16 canzoni, tra cui brani di Rolling Stones, Frank Sinatra e Annie Lennox. Beyoncé ha realizzato i remix dei suoi brani “Crazy in Love” e “Haunted” appositamente per la pellicola, mentre “Earned It”, di The Weeknd, è stata usata come colonna sonora per i titoli di coda e nel videoclip, diretto dalla stessa regista del film, Sam Taylor-Johnson, è presente anche l'attrice Dakota Johnson, legata e appesa al soffitto in pose sensuali, in scene hot.

La pellicola ha incassato 570.000.000 dollari in tutto il mondo, segnando un primato eccezionale: con 2.75 milioni di biglietti venduti in 39 nazioni, ha raggiunto il più alto numero di prevendite mai registrato. Nel cast citiamo inoltre: Jennifer Ehle (Carla May Wilks), Eloise Mumford (Kate Kavanagh), Max Martini (Jason Taylor), Luke Grimes (Elliot Grey), Victor Rasuk (José Rodriguez).

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata130'
  • anno2014

Non perdere i film e le anteprime del grande cinema di Mediaset Premium