coco avant chanel

Coco Avant Chanel - L'Amore Prima Del Mito

Francia centrale. La bambina Gabrielle Chanel (Lisa Cohen) viene messa in un orfanotrofio con sua sorella Adrienne (Ines Bessalem). Ogni domenica aspetta che suo padre venga a riprenderla. Successivamente, piccola sarta, è destinata a cucire gli orli nel retrobottega di un sarto della provincia Parigina.

Continua a leggere

In seguito, Gabrielle (Audrey Tautou) cantante dalla voce troppo esile, affronta un pubblico di soldati ubriachi. Poi, più tardi, aspirante cortigiana trova rifugio nel suo protettore Etienne Balsan (Benoît Poelvoorde). Innamorata ma risoluta; non sarebbe mai stata la donna di nessuno... neanche di Boy Capel (Alessandro Nivola), l'uomo che l'amava.
Questa è la storia di Coco Chanel, che incarnò la donna moderna ancora prima di averla inventata. Una ribelle alla quale le convenzioni dell'epoca impediscono di respirare, e che si veste con le camicie dei suoi amanti.

"Coco Avant Chanel-L'amore prima del Mito" è il film biografico diretto da Anne Fontaine, liberamente tratto dal romanzo di Edmonde Charles-Roux. Non è la storia della stilista che ha rigenerato il concetto di eleganza in tutto il mondo ma è un film che ci porta, ci mostra, una fase significativa spesso dimenticata di questo personaggi: quella degli esordi. Ad interpretare questa donna tanto forte quanto fragile c'è la dolce Audrey Tautou ("Il favoloso mondo di Amelie"), che con grande bravura rende alla perfezione il portamento chic, l'atteggiamento androgino, lo sguardo profondo di Coco.
Nel cast: Marie Gillain, Emmanuelle Devos, Régis Royer, Yan Duffas, Etienne Bartholomeus, Fabien Béhar, Roch Leibovici.

Dettagli

  • generebiografico
  • durata108'
  • anno2009