CODICE: GENESI

In un futuro non troppo lontano un uomo attraversa in completa solitudine la terra desolata che un tempo era l'America. Intorno a lui i segni di una catastrofica distruzione...

Dopo una guerra nucleare che ha decimato il genere umano, Eli (Denzel Washington) attraversa in solitudine i resti di un'America desolata, portando con sé un libro che potrebbe salvare l'umanità: intorno a lui città abbandonate, autostrade interrotte, campi inariditi: i segni di una catastrofica distruzione. Non esistono legge e civiltà, solo bande di criminali che ucciderebbero un uomo per i motivi più futili.

Guerriero non per scelta ma per necessità non è la propria vita che difende così ferocemente, ma la speranza per il futuro; una speranza che porta con sé e protegge da 30 anni ed è determinato a realizzare. Solo un altro uomo in quel mondo in rovina comprende il potere che Eli detiene, ed è deciso a impadronirsene: Carnegie (Gary Oldman), il despota di una precaria città di ladri e killer...

Film del 2010 diretto dai fratelli Hughes con un budget di 80 milioni di dollari

Dettagli

  • genereazione
  • durata122'
  • anno2010