cose dell'altro mondo

Cose Dell'Altro Mondo

Mariso Libero Golfetto (Diego Abatantuono) è un industriale veneto razzista, con molti dipendenti extracomunitari sia nella sua fabbrica che come collaboratori domestici e una relazione extraconiugale con una prostituta nigeriana.

Continua a leggere

La figlia Laura (Valentina Lodovini), maestra elementare, con cui non si parla da anni, ha ad insaputa del padre una storia con un dipendente di colore della fabbrica, dal quale aspetta un bambino. L'ex ragazzo di Laura, un poliziotto di nome Ariele (Valerio Mastandrea), è geloso e tenta di riconquistarla. Anche lui è razzista, ma ha assunto una badante extracomunitaria per la madre. 
Una sera va in onda in tv un discorso di Golfetto, il quale in maniera becera chiede che tutti gli extracomunitari tornino ai loro paesi, arrivando a chiamare 'uno tsunami purificatore' nei loro confronti. Quella notte stessa, durante un violento temporale, tutti gli extracomunitari scompaiono nel nulla senza lasciare traccia...

Il film "Cose dell'altro mondo" diretto nel 2011 da Francesco Patierno è liberamente ispirato al film 'A Day Without a Mexican' di Sergio Arau (in cui si immagina che, da un giorno all'altro, tutta la manodopera messicana a basso costo, svanisca nel nulla, lasciando dietro di sè, per ovvie ragioni, un'enorme crisi economica) ed ha ricevuto il riconoscimento di film di interesse culturale nazionale dal ministero per i Beni culturali.  

Dettagli

  • generecommedia
  • durata93'
  • anno2011

Programmazione

data ora canale
  • giovedì 01 dicembre17:51Premium Cinema +24