CUORI IN ATLANTIDE

La storia di un uomo misterioso che con l'aiuto di un ragazzino cerca di fuggire alle forze del male. Tratto da un racconto di Stephen King.

Dopo molti anni Bobby Garfield (Anton Yelchin) torna nel suo paese natale per prendere parte ai funerali dell'amico d'infanzia Sully. Una volta giunto sul posto scopre anche della morte di un'altra amica, Carol (Mika Boorem), con cui aveva vissuto l'indimenticabile primo amore.

I ricordi lo fanno tornare all'estate in cui aveva undici anni e in cui conobbe il misterioso Ted Brautigan (Anthony Hopkins). L'amicizia con Ted supporta la mancanza del padre e il mancato affetto di una madre vedova, egoista e disillusa. Bobby scopre che Ted possiede strani poteri che gli permettono di leggere nella mente e nel cuore delle persone; proprio per questo motivo è ricercato da misteriosi uomini vestiti di grigio. Bobby vive una stagione bellissima e breve, prima che succeda l'inevitabile...

Il film del 2001 è diretto da Scott Hicks ("Shine", "La neve cade sui cedri", "Sapori e dissapori") e tratto dal racconto "Uomini bassi in soprabito giallo" di Stephen King, incluso nell'omonima raccolta di racconti.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata105'
  • anno2001