Die Hard - Vivere O Morire

Il detective John McClane (Bruce Willis) viene incaricato di trovare un giovane pirata informatico, Matthew Farrell, ricercato dalla polizia che sta indagando sulla morte di alcuni hacker.

Continua a leggere

Farrell, che senza rendersi conto delle conseguenze, ha collaborato al progetto che alcuni terroristi stanno per mettere in atto, scampa per merito di McClane ad un attentato. Nel frattempo un attacco informatico su vasta scala mette in stato di crisi l'intera nazione americana. Dopo aver salvato il giovane hacker, McClane lo porta dal capo dell'FBI di Washington, Bowman, che, dopo aver ascoltato da Farrell un'ipotesi su cosa potrebbe essere successo, lo affianca a McClane per cercare di mettere fine all'attacco.
Matthew Farrell (Justin Long), ha un'intuizione di come impedire i prossimi passi dei terroristi, e con l'aiuto di John riesce a ritardare le prime mosse. Thomas Gabriel (Timothy Olyphant),, ex collaboratore di Bowman e a capo dell'operazione di destabilizzazione nazionale, cerca di uccidere McClane, ma senza riuscire nel proprio intento. Per cercare di arginare la furia del poliziotto, Gabriel prende in ostaggio Lucy, la figlia di John.

Die Hard - Vivere o morire” è un film del 2007 diretto da Len Wiseman. Nel cast citiamo: Maggie Q (Mai Lihn), Cliff Curtis (Miguel Bowman), Jonathan Sadowski (Trey).

Dettagli

  • genereazione
  • durata133'
  • anno2007

Non perdere i film e le anteprime del grande cinema di Mediaset Premium