DJANGO

In un villaggio semi deserto, ai confini del Messico, dove dettano legge le due bande rivali del maggiore americano Jackson (Eduardo Fajardo) e del generale messicano Hugo Rodriguez (José Bódalo), torna il pistolero Django (Franco Nero), con la sella in spalla e trascinando una bara.

Continua a leggere

Torna per vendicare la morte della moglie, assassinata in sua assenza dagli uomini di Jackson, capo di una setta razzista, i cui uomini sono subito riconoscibili dai fazzoletti o cappucci rossi che indossano. Django, dopo aver salvato sul suo cammino Maria (Loredana Nusciak), una donna messicana, dalle loro mani, con lei giunge al villaggio ed entra nel saloon di proprietà di Nataniele (Angel Alvarez) che teme immediatamente risse nel suo locale. Infatti non passa molto tempo e nel locale arriva Jackson e i suoi uomini...

"Django" è un film italiano del 1966 diretto da Sergio Corbucci che con questo film vede decretata la sua fama come regista di successo e con lui l'attore Franco Nero diviene uno degli interpreti più famosi del genere spaghetti western. Il film ottenne grande successo all'epoca proprio per l'inusuale violenza e crudeltà ostentati.
Nel cast: Gino PerniceRemo De Angelis,Simón ArriagaLuciano RossiGiovanni Ivan Scratuglia, José CanalejasRafael AlbaicínSilvana BacciGuillermo Mendez. 

Dettagli

  • generewestern
  • durata95'
  • anno1966