EXISTENZ

Un gruppo di appassionati di giochi virtuali viene convocato per provare un nuovo gioco, "eXistenZ", basato su un miscuglio tra la più avanzata tecnologia dei microchip e la bioingegneria genetica.

Allegra Geller (Jennifer Jason Leigh), l'inventrice, illustra ai presenti il prototipo del giocattolo, il "pod", ricoperto di un materiale simile a carne umana. Il "pod" si inserisce nel sistema nervoso del giocatore tramite un "bioporto" o connettore spinale e può accedere ai ricordi del giocatore, permettendo a ogni partita di procedere in modo diverso a seconda della persona che sta giocando.

Durante la prima dimostrazione del gioco, un terrorista infiltrato ferisce Allegra e danneggia gravemente il game-pod. Incaricato di proteggere l'incolumità della donna è il giovane Ted Pikul (Jude Law).

Dettagli

  • generefantastico/favolistico
  • durata99'
  • anno1998