Fievel Sbarca In America

Fievel Sbarca In America

Ultimi anni del XIX secolo; la amabile famigliola di moscoviti Toposkovich, di origini ebraica, emigra in America per sfuggire ai terrificanti cosacchi e ai gattacci, alla ricerca del "sogno americano".

Continua a leggere

Durante la traversata nell’Atlantico però una potente tempesta investe la nave dove la famiglia stava viaggiando. Imbarcazione che raggiunge ugualmente il porto di New York ma senza Fievel, il più piccolo fra loro che purtroppo è caduto in mare.
Fortunatamente Fievel ha trovato ricovero all’interno di una bottiglia e portato dalle onde ha anch’esso raggiunto l’America. Inizia così la lunga odissea del topolino, alla ricerca dei genitori e della sorellina Tanya, durante la quale incontrerà molti singolari personaggi: il piccione Henri, il gattone italiano Tigre, l’adolescente topo Tony, Lucky LoRatto… ed altri ancora.

"Fievel Sbarca In America" (An American Tail) è un film d'animazione statunitense diretto da Don Bluth nel 1986 e prodotto da Steven Spielberg , la cui equipe ha dimostrato una eccellente bravura tecnica. Ricevuta nel 1987 la nomination al Premio Oscar e al Golden Globe come Miglior canzone e Miglior canzone originale (Somewhere Out There) il film ottiene l’anno successivo il riconoscimento del Grammy Award per la prima categoria. 

Dettagli

  • genereanimazioni
  • durata85'
  • anno1986