FRUTTO PROIBITO

Regia: B Wilder - Cast: G Rogers, R Milland, R Johnson - USA - 1942 - Comm. - Dur. 99'.

Susan Kathleen (Ginger Rogers) è una giovane massaggiatrice di New York delusa dalla vita. Decide così di intraprendere un viaggio per tornare al suo paese natale.

 

Ma le tariffe del treno sono aumentate e con il poco denaro che le resta potrebbe permettersi solo un biglietto ridotto. Si finge allora una dodicenne con un abile travestimento, ma una volta in treno attira i sospetti del conducente che la sorprende a fumare.

 

La ragazza si rifugia così nello scompartimento di un militare, Philip Kirby (Ray Milland), che vedendola sola si offre di prenderla in custodia. Ben presto però tra i due nasce un sentimento che sfocia in amore ma, a causa del travestimento della donna, il maggiore non può dichiararsi.

 

Dopo una serie di equivoci Susan racconterà la verità a Philip?...

 

Commedia che segna il debutto di Billy Wilder come regista, "Il Frutto Proibito" è un film del 1942 in cui sono centrali i temi del travestimento e del tabù della sessualità dei minori, argomenti che ricorreranno anche in molti dei suoi film successivi. Nel cast segnaliamo inoltre: Rita Johnson, Robert Benchley, Diana Lynn, Edward Fielding, Frankie Thomas, Will Wright e Lela Rogers.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata105'
  • anno1942