GATTACA-LA PORTA DELL'UNIVERSO

In un futuro non lontano i genitori scelgono la composizione genetica dei propri figli. I bambini nati naturalmente sono considerati "non validi"...

In un futuro non troppo lontano, a Gattaca, i sorprendenti progressi scientifici danno la possibilità ai genitori di scegliere la composizione genetica del bambino che si vuole far nascere. In caso di gravidanza naturale bisogna invece fare attenzione. Questo è il destino di Vincent Freeman (Ethan Hawke), concepito non in laboratorio ma per amore, ora etichettato come "non valido".

Per poter entrare a far parte della Gattaca Corporation e proporsi nel ruolo di navigatore, Vincent deve escogitare qualcosa e imbrogliare le autorità, che non accetterebbero un uomo imperfetto tra le fila dell'agenzia. Entrato in contatto con Jerome Morrow (Jude Law), uomo di natura superiore rimasto paralizzato in seguito a un incidente e disposto a vendere il proprio materiale genetico, Vincent ha la possibilità di assumere un'identità nuova tenendo nascoste le proprie imperfezioni. Riesce in questo modo a far parte di un gruppo di uomini scelti per esplorare le lontane galassie.

Si innamora di Irene (Uma Thurman), una collega che crede che Vincent sia un uomo perfetto. Una settimana prima dell'inizio della missione, viene ucciso il direttore dell'agenzia spaziale e i sospetti ricadono su coloro che lavorano al progetto. L'ispettore Hugo (Alan Arkin) scopre la presenza sul luogo del delitto di frammenti di ciglia appartenenti a un "non valido"...

Dettagli

  • generefantastico/favolistico
  • durata105'
  • anno1997