Girl Interrupted

Girl, Interrupted - Ragazze Interrotte

Susanna Kaysen (Winona Ryder) è una ragazza dall’aspetto normale che come tante altre coetanee vive un rapporto conflittuale con i genitori e per mascherare le sue insicurezze e i suoi problemi si nasconde mentalmente in un mondo immaginario creato da lei.

Continua a leggere

Un sera, spinta dalla madre, partecipa ad una festa organizzata in casa e dopo aver preso numerose pastiglie per il mal di testa abusa di bevande alcoliche sentendosi male. I genitori avvertono un medico amico di famiglia che la fa ricoverare in un ospedale psichiatrico dove dopo i primi accertamenti le viene diagnosticato un disturbo borderline di personalità il quale non viene accettato dai genitori, soprattutto dalla madre.

Inizia così il percorso di cure presso la clinica dove Susanna incontrerà delle altre pazienti con le quali stringerà un legame di amicizia: Lisa (Angelina Jolie), Daisy (Brittany Murphy) , Polly (Elisabeth Moss), Georgina (Clea DuVall), e Janet (Angela Bettis). Ognuna delle ragazze presenta un problema diverso che talvolta le pone in contrapposizione. Un giorno Susanna decide di scappare con Lisa per riacquistare la tanto agognata libertà ma durante la fuga una serie di eventi cambieranno la vita e il modo di essere di Susanna.

"Ragazze interrotte" (Girl, Interrupted) è un film del 1999 diretto da James Mangold. La pellicola è un adattamento libro autobiografico di Susanna Kaysen dal titolo 'Girl, Interrupted'. Nel cast troviamo anche: Jared Leto (Toby Jacobs), Jeffrey Tambor (dottor Melvin Potts), Whoopi Goldberg (Valerie Owens) e Jillian Armenante (Cynthia Crowley).

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata130'
  • anno1999