GLI SPOSTATI

A Reno per divorziare, Roselyn si unisce a un cowboy da rodeo, un garagista e un allevatore che vanno a caccia di cavalli selvaggi. Instaura con ognuno un rapporto diverso.

La bella e ingenua Roslyn (Marilyn Monroe) arriva in Nevada per ufficializzare il suo divorzio. In breve tempo incontra un cowboy più anziano di lei, Gay (Clark Gable), e il suo amico meccanico Guido (Eli Wallach). Ben presto nascerà un tenero sentimento tra Gay e Roslyn.

I due uomini decidono di partecipare a un rodeo. Qui entra in scena Perce (Montgomery Clift), un giovane sensibile e tormentato, che ben presto viene coinvolto da Gay e Guido in una caccia ai cavalli selvaggi.

Trasposizione cinematografica di un racconto di Arthur Miller (l'allora marito della Monroe), parla di sentimenti, solitudine e sofferenza umana. Inquietante caratteristica del film è che sarà l'ultimo sia per Clark Gable che per Marilyn.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata130'
  • anno1961