HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO

Harry inizia il suo quarto anno da studente di alta stregoneria. Verrà coinvolto nel Torneo Tremaghi, che comporta il superamente di tre pericolose prove

Il maghetto Harry Potter (Daniel Radcliffe) è al suo quarto anno nella scuola di magia di Hogwarts. Durante una vacanza, Potter e gli altri apprendisti decidono di acquistare i biglietti per assistere alla finale mondiale della "Quidditch cup". Al termine della gara, emissari di Lord Voldemort (Ralph Fiennes) danno fuoco alle tende dei visitatori e fanno apparire in cielo il "simbolo della morte", che scuote la comunità magica.

Alla ripresa delle lezioni, Hogwarts ospita il celebre "Torneo di Tremaghi", in cui i migliori allievi delle scuole di magia di Hogwarts, Beauxbatons e Durmstrang, si sfidano a suon di incantesimi. Il campione di ogni scuola viene prescelto dal "Calice di fuoco" tra gli studenti con più di 17 anni.
Ma ecco arrivare il colpo di scena: il Calice sceglie due rappresentanti per Hogwarts e, uno di questi, è proprio il giovanissimo Harry, che dovrà quindi vedersela con tre difficilissime prove. E sul torneo grava anche l'ombra di Lord Voldemort, che renderà la sfida ancora più avvincente...

Adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo, quarto episodio della serie di Harry Potter, scritta da Joanne Kathleen Rowling. Gli anni sono passati e per i maghetti è finito il leggero periodo dell'apprendistato. Ora Harry e gli altri si trovano alle soglie dell'età difficile, quella adolescenzale con le sue tempeste ormonali e i turbamenti del cuore.

Dettagli

  • generefantastico/favolistico
  • durata145'
  • anno2005