HEAT-LA SFIDA

Un rapinatore e un poliziotto costretti loro malgrado a una guerra senza quartiere con un'unica inevitabile conclusione: solo uno avrà la meglio.

Neil McCauley (Robert De Niro) è un professionista del crimine che ha trascorso molti anni della propria esistenza in carcere ed è fermamente deciso a non farvi più ritorno; quando insieme ai suoi complici mette a segno un colpo spettacolare a un furgone portavalori, l'implacabile poliziotto Vincent Hanna (Al Pacino) si lancia sulle tracce della banda e riesce a identificarne i componenti.

In un susseguirsi di omicidi, tradimenti, informatori e uomini d'affari desiderosi di vendetta, i due uomini sentono la presenza l'uno nella vita dell'altro e scendono a patti in un confronto davanti a una tazza di caffè, come fossero vecchi amici. Così, alla vigilia di una rapina in banca che gli consentirà di smettere e ritirarsi assieme al suo nuovo amore lontano da quella vita, McCauley non può certo tirarsi indietro; altrettanto vale per Hanna, deciso a non arrendersi prima di arrestarlo.

Diretti da Michael Mann, i due mostri sacri del cinema Robert De Niro e Al Pacino si ritrovano per la prima volta faccia a faccia in un film (i due avevano lavorato insieme ne "Il padrino - Parte II", ma non avevano mai avuto occasione di recitare insieme nella stessa scena). Accanto a loro pezzi da novanta del calibro di Jon Voight, Val Kilmer, Ashley Judd e una giovanissima Natalie Portman.

Dettagli

  • generepoliziesco
  • durata172'
  • anno1995