hellboy the golden army

Hellboy: The Golden Army

Durante un’antica guerra tra gli umani e le creature mitologiche al Re guerriero Balor un Goblin costruì un esercito dorato di automi imbattibili , la “Golden Army” che massacrarono gli esseri umani.

Continua a leggere

Questi ultimi sottoscrissero successivamente una tregua nei confronti del sovrano che lasciò addormentare per sempre la sua armata in cambio della fine delle aggressioni. Ora il principe Nuada (Luke Goss) figlio del Re Balor, rompendo l'antica pace, ha sfidato apertamente gli uomini e risvegliato l'indomito esercito.
Solo il supereoe Hellboy (Ron Perlman), il diavolo diventato un inatteso difensore degli uomini, è in grado di affrontare l'Inferno che sta per scatenarsi sulla Terra. Insieme a lui la squadra del Bureau for Paranormal Research and Defense (Dipartimento per la Ricerca Paranormale e la Difesa), composta dalla fidanzata di Hellboy, Liz (Selma Blair), dal mutante acquatico Abe (Doug Jones) e dal mistico protoplasmatico Johann (James Dodd). Ad aiutarli, c'è anche la gemella del principe, la principessa Nuala (Anna Walton) in netto contrasto con l'idea del fratello di sconfiggere gli esseri umani. 

"Hellboy: the Golden Army", è il secondo capitolo del fortunato adattamento delle serie a fumetti del maestro Mike Mignola.
Il film diretto da Guillermo Del Toro ignora le solite convenzioni dei sequel, poiché storia e origini dell'eroe e dello sfondo erano già state già narrate nella pellicola precedente. Il regista si concentra quindi sul racconto di una favola dark che attinge la sua grande forza soprattutto nella qualità della produzione. 

Dettagli

  • generefantastico/favolistico
  • durata119'
  • anno2008