I CAVALIERI DEL NORD OVEST

L'ultima missione di un vecchio capitano, prima di mettersi a riposo. Il film fu girato in 31 giorni nella Monumental Valley.

Nel 1876 la cavalleria statunitense, dopo la sconfitta del Generale Custer a Little Bighorn, deve fronteggiare un'imponente offensiva degli indiani che hanno costituito una temibile alleanza.

 

Al forte Starke, un presidio del nord-ovest, il capitano di cavalleria Nathan Brittles (John Wayne), alla vigilia della pensione, viene chiamato dal suo superiore e vecchio amico, il maggiore Mac Allshard (George O'Brien), a condurre una missione che si presenta alquanto pericolosa. Il maggiore gli ordina di ricacciare eventuali attacchi dei Cheyenne e, nel contempo, di accompagnare sua moglie e sua nipote alla stazione della diligenza perché possano poi partire verso est….

 

Secondo film della "trilogia militare" (o della cavalleria) , preceduto da Il massacro di Fort Apache (1948) e seguito da Rio Bravo, (1950), I cavalieri del Nord Ovest (titolo originale "She Wore a Yellow Ribbon") è un film del 1949 diretto da John Ford. Fotografia a colori di Winton C. Hock, premiata con l'Oscar, che, nello stile di Frederic Remington, cattura le bellezze della Monument Valley.

Dettagli

  • generewestern
  • durata105'
  • anno1949