i love radio rock

I Love Radio Rock

Regno Unito, 1966. Espulso da scuola il giovane Carl (Tom Sturridge) viene inviato dalla ricca madre presso il padrino Quentin (Bill Nighy), con la speranza che capisca cio' che vuole fare nella vita. Ma Quentin e' il capo di "Radio Rock", una radio pirata... 

Continua a leggere

L'emittente trasmette da una nave al largo delle coste britanniche per sfuggire alle restrizioni del governo. Se BBC aveva in palinsesto solo due ore di musica alla settimana, Radio Rock riempiva l'intera giornata di pezzi rock e pop e veniva ascoltata da 25 milioni di persone, piu' della meta' della popolazione britannica.
Tra gli eclettici dj a bordo della nave ci sono The Count (Phillip Seymour Hoffman), genio delle frequnze in FM e pazzo per la musica; Dave (Nick Frost), ironico e pungente e Midnight Mark (Tom Wisdom) il bel tenebroso del gruppo; e ancora Wee Small Hours Bob (Ralph Brown), capellone che trasmette a tarda notte con l'hobby della musica folk e della droga; Thick Kevin (Tom Brooke), con il cervello piu' piccolo di tutta l'umanita'; On The Hour John (Will Adamsdale), che legge le notizie e Angus "The Nut" Nutsford (Rhys Darby), forse l'uomo piu' fastidioso di tutta l'Inghilterra.

Radio Rock attira le attenzioni di politici e governanti, soprattutto quelle del Ministro Dormandy (Kenneth Branagh). Cogliendo l'occasione per raggiungere un risultato politico, quest'ultimo fa approvare il "Marine Offences Act" nel tentativo di mettere fuorilegge i pirati e rimuovere la loro nefasta influenza dal Paese una volta per tutte. Il risultato e' la mobilitazione in massa dei devoti fan con centinaia di barche mobilitate per salvare i loro eroi deejay.

Dopo aver scritto buona parte delle commedie inglesi piu' famose degli anni 90, da "Quattro Matrimoni e un Funerale" a "Bridget Jones", passando per "Notting Hill" e "Love Actually", in questo caso anche diretto, torna in cabina di regia Richard Curtis, capace nuovamente di fare centro con questo straordinario omaggio a degli anni indimenticabili per chi li ha vissuti sulla propria pelle e ammirati da chi ne ha sempre solo sentito parlare.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata160'
  • anno2009