IL BACIO DELLA DONNA RAGNO

Valentin, politico ribelle e Molina un omosessuale condannato per violenza su minore, si ritrovano nella stessa cella di un carcere... La convivenza li cambierà entrambi.

Il film è ambientato quasi interamente nella cella di una prigione brasiliana. Due detenuti, Valentin Arregui Paz (Raul Julia), rivoluzionario marxista e Molina (William Hurt), omosessuale condannato per corruzione di minori, si ritrovano nello stesso spazio ristretto.

Mentre il primo è interessato solo alla politica e alla sua donna il secondo non smette mai di raccontare storie d'amore frutto della sua fantasia. Ma tra i due personaggi diametralmente opposti nascerà un profondo legame...

Dal romanzo (1976) di Manuel Puig, il film è diretto dall'argentino Hector Babenco.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata125'
  • anno1985