IL BACIO DELLA PANTERA

Irena Dubrovna è convinta che su di lei gravi un'antica maledizione che la trasforma in pantera e la costringe ad uccidere ogni volta che è eccitata...

La giovane Irena (Simone Simon), da poco sposata con l'architetto navale Oliver Reed  (Kent Smith), è convinta di essere la diretta discendente di un'antica dinastia balcanica di donne belva. Terrorizzata da quest'orribile sospetto, continua a negarsi al marito (leggenda vuole che la maledizione si scateni tramite l'atto sessuale). Preoccupato per la salute mentale della compagna, il giovane architetto si rivolgerà ad uno psichiatra.

Ad aumentare il turbamento di Irena (e la sua gelosia), sarà l'ambigua relazione tra il marito e una sua collega di lavoro, pronta ad offrire l’amore che il vincolo coniugale non riesce a dare.

 

Dettagli

  • generefantastico/favolistico
  • durata80'
  • anno1942