colore viola

Il Colore Viola

Georgia anni Venti: il razzismo e lo schiavismo la fanno ancora da padroni. Celie (Whoopi Goldberg), ancora adolescente, viene stuprata dal padre e mette al mondo due figli che le vengono brutalmente sottratti. Ma non basta...

Continua a leggere

La donna viene venduta a un altro uomo, Albert (Danny Glover), che le usa costantemente violenza. Questi non si limita a lei, ma molesta anche Nettie (Akosua Busia), la sorella minore di Celie, che però gli tiene testa e lo respinge. Nettie paga, ma è la sua fortuna: viene cacciata da casa e alla povera Celie non resta che la vita da schiava.
Moltissimi anni dopo, però, Celie riabbraccerà la sorella e i figli e questo avverrà in un prato pieno di fiori viola.

"Il colore viola" è tratto dal forte e pluripremiato omonimo romanzo (1981) di Alice Walker, premio Pulitzer 1983. Firma la regia di Steven Spielberg. Whoopi Goldberg nel 1983 ottiene il riconoscimento di un Golden Globe come migliore attrice in un film drammatico. Nel cast ricordiamo inoltre: Margaret Avery (Shug Avery); Oprah Winfrey (Sofia), Willard E. Pugh (Harpo Johnson), Desreta Jackson ( giovane Celie), Adolph Caesar (vecchio Mr. Johnson), Rae Dawn Chong (Squeak), Dana Ivey (Miss Millie).

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata155'
  • anno1985