THE LODGER - IL PENSIONANTE: UNA STORIA DELLA NEBBIA DI LONDRA

Regia: A Hitchcock - Cast: M Barrault, A Chesney, M Keen - GBR - 1927 - Poliz. - Dur. 73'.

Londra è terrorizzata da uno spietato assassino che si firma "The Avenger", "Il Vendicatore". L'uomo uccide solo donne bionde, sempre di martedì sera, è alto ed indossa un mantello nero e una sciarpa che gli nasconde il volto. In città inizia a diffondersi il panico, soprattutto tra le modelle delle case di moda che chiacchierano e scherzano sull'assassino ma hanno molta paura.

 

Una di questa è la bella Daisy Bunting (June Howard Tripp) che vive con la famiglia a Bloombsury ed è fidanzata con Joe Betts (Malcom Keen), un poliziotto di Scotland Yard. Una sera a casa di Daisy si presenta un uomo misterioso, Jonathan Drew (Ivor Novello), che chiede una stanza in affitto. La ragazza è sempre più incuriosita e affascinata dal pensionante e tra i due sboccia l'amore. Ma la sua famiglia e l'ex fidanzato Joe sospettano che Jonathan sia il brutale assassino... cosa nasconde in realtà il pensionante misterioso?

 

3° film diretto nel 1927 da Alfred Hitchcock ed il 1° di cui si dichiara soddisfatto, "Il pensionante" (The Lodger) affronta i temi del falso colpevole, del sospetto, della minaccia che percorrono tutto il cinema del regista.

Nel cast, oltre agli interpreti già citati, troviamo: Marie Ault, Arthur Cresney, Reginald Gardiner e Eve Gray.

Dettagli

  • generegiallo
  • durata95'
  • anno1926