IL SERVO UNGHERESE

Germania, 1943. Un piccolo lager di sterminio, mimetizzato da fabbrica è diretto dal maggiore delle SS August Dailermann...

Teufelwald, Germania 1944. Anche un disco che diffonde la "Madama Butterfly" di Puccini può diventare un pretesto di lite tra i coniugi Dailermann.

Lei, Franziska, abituata alla rutilante alta società berlinese, non riesce ad adattarsi all'isolamento di una misteriosa fabbrica del Reich dove è stata portata. Lui, August, maggiore delle SS e supremo comandante di Teufelwald, accusa la moglie di frivolezza e vacuità e di scarsa adesione all'ideale nazionale.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata116'
  • anno2003