INFAMOUS-UNA PESSIMA REPUTAZIONE

Truman Capote (Toby Jones), vistoso ed estroso scrittore di New Orleans, gode della simpatia e delle confidenze dei salotti intellettuali newyorkesi. Vanesio con talento, sogna di scrivere l'opera eccellente. A ispirare il suo capolavoro letterario, "A sangue freddo", sarà il quadruplo omicidio della famiglia Clutter, consumato nella provincia americana.

Deciso a saperne di più, parte alla volta del Kansas in compagnia della scrittrice in odore di Pulitzer, Harper Lee (Sandra Bullock). La cattura di Dick Hickcock e di Perry Smith, rei confessi del crimine, eccita la fantasia di Capote. Lo scrittore abbandona i salotti del belmondo per frequentare le brande della cella, dove finiscono per confessarsi i due omicidi. Infatuatosi di Perry Smith ne registrerà le memorie fissandole per sempre in quello che sarà il suo ultimo romanzo compiuto. Hickcock e Smith, condannati all'impiccagione, lo inviteranno ad assistere alla loro dipartita.

Un film di Douglas McGrath, basato sul libro del 1997 "Capote: In Which Various Friends, Enemies, Acquaintances and Detractors Recall His Turbulent Career" di George Plimpton. Come il film "Truman Capote: A sangue freddo" di Bennett Miller anche questo segue Truman Capote nel periodo in cui scrive il romanzo-reportage "A sangue freddo".

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata120'
  • anno2006