L'IMPERO DEL SOLE

1941. Dopo l'invasione della Cina da parte dei giapponesi, Jim Graham (Christian Bale), ricco ragazzino inglese di dieci anni che vive a Shangai, perde il contatto con i genitori. Dopo un lungo vagabondare si avventura in bicicletta per la città, pattugliata dai giapponesi. Quasi investito da due americani, Basie (John Malkovich) e Frank Demerest (Joe Pantoliano) viene catturato con loro e chiuso in un campo di concentramento.

Qui Jim vive gli anni difficili del passaggio dall'infanzia all'adolescenza. Si rende utile ai prigionieri, si infatua e sensibilizza alla dedizione e al coraggio del dottor Rawlins (Nigel Havers), il medico inglese del campo, che gli fa anche scuola, gioca a lanciare il suo aereo giocattolo con un coetaneo giapponese, intravvisto al di là del filo spinato. Lasciato libero con gli altri prigionieri dai giapponesi in rotta, assiste a distanza al bagliore della bomba atomica che porrà fine al conflitto. Riunito ad altri fanciulli dispersi, ritroverà infine la madre...

Tratto dal romanzo parzialmente autobiografico di James G. Ballard, il film è stato diretto nel 1987 da Steven Spielberg forte di un budget da kolossal (35 milioni di dollari).

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata153'
  • anno1987