ultimo samurai

L'Ultimo Samurai

Il capitano americano Nathan Algren (Tom Cruise) viene incaricato di addestrare l'esercito dell'imperatore giapponese Meiji allo scopo di eliminare i samurai ribelli presenti sul territorio.

Continua a leggere

Giunto in Giappone il graduato statunitense scopre un mondo in piena conflittualità tra la frenetica corsa alla modernità voluta dal nuovo e giovane imperatore e la cultura millenaria di un popolo dedito alla filosofia e alla guerra ideologica. 
Decisi ad affrettare i tempi, i generali nipponici decidono di inviare immediatamente le truppe per intercettare i samurai ma a causa della scarsa preparazione l'esercito è costretto alla ritirata. Durante il combattimento Algren viene ferito, fatto prigioniero e portato sulle montagne dove imparerà a conoscere lo spirito, la filosofia e gli ideali samurai fino a decidere di passare a combattere dalla loro parte. 

"L'ultimo samurai" girato nello stupendo scenario dei paesaggi della Nuova Zelanda, si contraddistinge soprattutto per la maestosità delle scene di battaglia, sapientemente riprese dal regista Edward Zick, dalla fotografia curata da John Tool ("Il mandolino del Capitano Corelli", "L'uomo della pioggia") e dalle musiche accattivanti di Hans Zimmer ("Il Gladiatore", "Il codice Da Vinci"). Evidente l'omaggio di Zwick alla cultura e alle tradizioni del Sol levante, minuziosamente rappresentate; a questo proposito i telespettatori più attenti non avranno difficoltà a individuare nella descrizione del codice dei samurai la stessa solennità mostrata dai guerrieri in film come "I sette samurai" di Akira Kurosawa. 
Nel cast: Koyuki Kato (Taka), Ken Watanabe (Kutsumoto), Shin Koyamada (Nobutada), Tony Goldwyn (Colonello B. Blady), Masato Harada (Omura), Shichinosuke Nakamura (Imperatore Mutsuhito).

Dettagli

  • genereazione
  • durata148'
  • anno2003