LA CURA DEL GORILLA

Sandrone, detto Gorilla, soffre di sdoppiamento della personalita': una ironica, e l'altra, il 'Socio', freddo e violento. A causa di una forte insonnia, Sandrone lavora come investigatore privato...

Sandrone Dazieri (Claudio Bisio) soffre di una rara malattia: ha una doppia personalità. Questa ipotetica patologia è una sorta di Disturbo Dissociativo dell'Identità, tale che, non appena una personalità si addormenta, si risveglia l'altra che prende possesso del corpo. Il cambio di personalità avviene ciclicamente e, mentre una personalità è attiva, l'altra dorme e il corpo però, non si riposa quasi mai. Queste due personalità, ovviamente non vanno d'accordo: una è bonaria e cialtrona mentre l'altra, il "Socio", razionale, fredda e violenta.


Sandrone, definito "il Gorilla" per i suoi saltuari lavori come buttafuori, si ritrova dentro ad una delittuosa vicenda di droga, prostitute e denaro sporco. Gli avvenimenti si susseguono come in un'analisi investigativa, tipica del genere giallo, nella quale "il Gorilla" indaga cercando di trovare l'autore dell'omicidio del compagno di una donna, incontrata in un locale notturno. 

Dettagli

  • generecommedia
  • durata110'
  • anno2006