fiera della vanita

La Fiera Della Vanità

La bella Becky, appassionata, spiritosa e calcolatrice, figlia di uno squattrinato artista inglese e di una ballerina francese, resta orfana in tenera eta'. Fin da bambina e' sensibile al fascino di una vita piú agiata e ripudia il suo ambiente di origine. Abbandona l'Accademia di Miss Pinkerton a Chiswick, decisa a conquistare l'alta societa' inglese con ogni mezzo a sua disposizione. Per scalare le vette sociali ricorrera' a tutta la sua intelligenza, astuzia e sensualita'.

Continua a leggere

"La fiera della vanità" (Vanity Fair) è un film del 2004 diretto da Mira Nair. È stato presentato in concorso alla 61ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Il film è tratto dall'omonimo romanzo di William Makepeace Thackeray. Nel cast vediamo: Reese Witherspoon (Becky Sharp), James Purefoy (Rawdon Crawley), Jonathan Rhys-Meyers (George Osborne), Eileen Atkins (Matilda Crawley), Jim Broadbent (signor Osborne), Gabriel Byrne (marchese di Steyne).

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata145'
  • anno2004